Archive for Appennino

L’Antece degli Alburni, condottiero o divinità?

L’Antéce

A 1125 m di quota, sulla sommità di Costa Palomba, monti Alburni e Parco Nazionale del Cilento, un non comune monumento rupestre domina un ampio panorama a 360°, che spazia dall’entroterra al mare, sino all’isola di Capri nelle giornate più limpide. Si tratta dell’Antéce, secondo alcuni “l’Antico”, un altorilievo rupestre ricavato da un lastrone naturale, un aguzzo spunzone calcareo. La figura umana, a grandezza naturale, impugna con la destra una lancia, o un’insegna, alla quale è poggiato uno scudo rotondo a profilo leggermente spiovente dotato di umbone fusiforme; nell’altra mano impugna un oggetto allungato, eroso e lacunoso, che può fare ipotizzare la presenza di una folgore o di un fascio di folgori (PDF disponibile).

di Andrea ARCÀ, Oriana BOZZARELLI Read more

L’arte rupestre schematica del Riparo Ranaldi

Il Riparo Ranaldi, in località Serra Pisconi, prende nome dal suo scopritore, Francesco Ranaldi, archeologo e direttore del Museo Archeologico Provinciale di Potenza dal 1954 al 1988. Il sito si raggiunge attraverso un comodo sentiero attrezzato. È stato realizzato un eccellente allestimento museale all’aria aperta, che permette un facile accesso mediante una gradevole camminata di una ventina di minuti. il quadro cronologico e interpretativo delle pitture rupestri del Riparo Ranaldi segue due percorsi differenziati: da una parte una raffigurazione mesolitica di un branco di cervi nel bosco e dall’altra, più probabilmente, una scena di caccia neolitica in stile schematico (PDF disponibile).

di Andrea ARCÀ, Oriana BOZZARELLI Read more

The Ranaldi Shelter in Basilicata (Italy)

The Ranaldi Shelter at the Serra Pisconi site takes its name from its discoverer, Francesco Ranaldi, an archaeologist and director of the Potenza Provincial Archaeological Museum from 1954 to 1988. It is possible to reach the site within the Reserve via a comfortable path. An excellent open-air museum has been created, making access easy after a pleasant walk of about twenty minutes.  The chronological and interpretive frame of the Ranaldi Shelter rock paintings follows two distinct paths: on one hand, we have a Mesolithic naturalistic depiction of a herd of deer in their wood, on the other, the most likely, a schematic Neolithic hunting scene with the persistence of more ancient traditions (PDF available).

by Andrea ARCÀ, Oriana BOZZARELLI Read more

L’arte rupestre dell’età dei metalli

locandinaL’arte rupestre dell’età dei metalli nella penisola italiana: Localizzazione dei siti in rapporto al territorio, simbologie e possibilità interpretative.

Tavola rotonda Venerdì 5 Giugno 2015 ore 9.30 – 18.00, sala conferenze del Cantiere delle Navi Antiche, via Ranuccio Bianchi Bandinelli 23, Pisa

Read more

Bric Ercea, Finalese, petroglifi e manufatti litici

Bric Ercea

Bric Ercea

Il Bric Ercea è un rilievo posto a sud di Bric Pianarella, facilmente raggiungibile dalla località di Monticello e di San Bernardino, presso Finale Ligure.Viene descritto il sito con i reperti litici, i rapporti con vicine strutture di analogo significato, con riferimenti a possibili interessamenti archeologici ed archeoastronomici. Segue una discussione sulle ipotesi di datazione e di utilizzo dei ritrovamenti.

by A. Pirondini, G.P. Bocca, F. Pirondini,
C. Pirondini, C. Villa


Read more

La scoperta del riparo di Morricone del Pesco

01sigari_morricone150

Morricone del Pesco

Recenti ricerche condotte dalla Cattedra di Paleoantropologia dell’Università degli Studi di Ferrara hanno portato, nella primavera del 2011, all’individuazione nella regione Molise di un riparo sotto roccia con incisioni a linea continua e pitture rupestri, tutte di colore nero, che hanno permesso di stabilire un confronto crono-culturale con l’Abruzzo e il Gargano pre-protostorici

by Dario Sigari

Read more

Testimonianze megalitiche presso lo Sparossino

spaross150Gli Autori, in seguito a recenti sopralluoghi sul crinale montuoso che, da Nord a Sud, separa la Val Pora (ad Est) e la Val Maremola (ad Ovest), hanno potuto osservare la presenza di strutture litiche che potrebbero rivelarsi di grande interesse archeologico ed archeoastronomico.

by A. Pirondini, G.P. Bocca, F. Pirondini, C. Pirondini, C. Villa


Read more

Il Finalese: commerci e cultura megalitica nella preistoria

Ciappo Pianarella

Ciappo Pianarella

Gli Autori, in seguito alla disamina di studi internazionali ed alle recenti osservazioni personali sull’argomento in esame, analizzano l’importanza della zona di Finale Ligure (Provincia di Savona, Liguria Occidentale, Italia), quale crocevia di culture e commerci fra aree distanti del Mediterraneo, dell’Italia e dell’Europa Transalpina durante la Preistoria.

by A. Pirondini*, G.P. Bocca*, F. Pirondini*, C. Pirondini e C. Villa*

Read more

Megalitismo e nuove ipotesi di ricerca

Viene descritto l’antico sito estrattivo, la sua ubicazione, l’orientamento, il rapporto con attigue strutture di interesse archeologico ed archeoastronomico che potrebbero essere correlate ad una frequentazione del luogo in età pre- e/o protostorica e le conseguenti nuove prospettive di studio.

by Alfredo Pirondini, Gian Paolo Bocca

Read more

Archaeology in Finalese Area (Western Liguria)

Ciappu de Cunche

A large number of archaeological sites and artifacts dating back to prehistoric times in Finale Ligure area (Western Liguria), are due to the appearance of the first manifestations of human religiosity. The Author, in light of these finds, explores the primitive roots of the religious phenomenon.

by Alfredo Pirondini

Read more

The Dolmen at Monticello near Finale Ligure

Monticello dolmen

The Author describes the megalith known as Dolmen di Monticello: location, orientation, structure, geomorphology and other features found during the repeated personal observations. The Village of Monticello is located at 82 m. above sea level, along the western slopes of Gottaro. The first mention of this settlement dates back to 1268 when there was the division of inheritance between the sons of Giacomo Del Carretto, Marquis of Savona.

by Alfredo Pirondini

Read more

Il Riparo Sotto Roccia di Pian del Ciliegio

Pian del Ciliegio

Viene descritto il sito archeologico, la sua ubicazione, i reperti archeologici ed i rapporti con altri siti della zona del Finalese (Provincia di Savona, Liguria, Italia Nord Occidentale) e del Bacino del Mediterraneo.

by Alfredo Pirondini

Read more

Arma Strapatente: struttura megalitica

La Pietra Altare

Viene descritto il reperto megalitico, la sua ubicazione, il suo orientamento ed i rapporti con vicine strutture di interesse archeologico ed archeoastronomico. Segue una breve discussione sulle ipotesi di utilizzo dei reperti descritti.

by Alfredo Pirondini

Read more

Manufatti Litici del Castelliere di Verezzi

Muro sommitale

Viene brevemente descritto il sito, il suo orientamento ed i suoi rapporti con vicine strutture di interesse archeologico ed archoastronomico. Segue una breve discussione sulle ipotesi di utilizzo e di datazione dei reperti in oggetto.

by Alfredo Pirondini

Read more

Osservazioni su un sito nei pressi di Finale Ligure

Rocca di Perti

Viene descritto il sito, il suo orientamento ed i reperti (graffiti rupestri, pozze per la raccolta di acqua), nonché formazioni geologiche viciniori di interesse per eventuali rapporti con il sito stesso. Segue una breve analisi sulla possibile utilizzazione e datazione dei reperti in loco.

by Alfredo Pirondini

Read more

Le rocce segnate

ASDfds

Il Gruppo Archeologico Pisano trasmette l’invito a partecipare alla Conferenza-dibattito ed alla inaugurazione della mostra sulle incisioni rupestri del territorio massese, con particolare riferimento al sito de “La Grotta delle Crocie” recentemente scoperto.

by Paolo Emilio Bagnoli

Read more

Prehistoric paintings in the Val De Varri’s cave

Rock Art Congress

TRACCE no. 9 – by Fabio Sebasti, Samou Camara


2nd International Congress of Rupestrian Archaeology
2-5 October 1997 DARFO BOARIO TERME
Recent discoveries of prehistoric paintings in the Val De Varri’s cave (Rieti, Central Italy).
The Val de’ Varri cave, placed represents the first known settlement of the middle Bronze Age of Latium…

Read more

Sasso delle Fate prehistoric petroglyphs

Human figure

TRACCE no. 8 – by Daniela Burroni


Prehistoric Petroglyphs at Sasso delle Fate Monte San Savino -Tuscany (Italy).
In 1995 the archaeological group “G.F.Gamurrini” noted the presence of petroglyphs carved in a large boulder situated near Monte San Savino, a small hill town in eastern Tuscany (Figure 1).
Read more