EuRockArt email list

Print Friendly

Rock art email

TRACCE no. 12 – by A. Fossati, A. Arcà, M. Simões de Abreu


European Rock Art – Arte rupestre Europea – Art Rupèstre Europeènne.
Every day the Web is growing in Europe. This diffusion has caused an unprecedented increase of communication between rock art scholars.


Back to Index

European Rock Art - Art(e) Rupestre E-mail List
EuRockArt email list
European Rock Art – Arte rupestre Europea – Art Rupèstre Europeènne

French – Spanish – Deutsche – Portuguese translation kindly requested…

Every day the Web is growing in Europe. This diffusion has caused an unprecedented increase of communication between rock art scholars. Till a few years ago discussions mainly originated in congresses and then continued via fax or snail-mail.E-mail has obviously greatly speeded up that way of discussing.There are already two international Rock art mail lists, one in Spanish and one in English. Both lists can be identified, at least partially, with well defined areas of the Americas. Their contents show that the European scholars rarely participate.Why this attitude? Probably we must admit an European reluctance to move to electronic media; we may also admit that Europe is still divided not only into many states but also into many research “provinces”.But sometimes the subjects treated seem too much “theoretical” or discussing themes less a concern in Europe. We are referring particularly to the “rock-art and ethics” discussions: in a great part of Europe rock art is an archaeological discipline. Rock art paintings and engravings are treated as archaeological remains by various national laws. So, at least in theory, the law itself gives a response to any preservation problem. Any problem relating to respecting rock art panels as pertaining to a “native” culture is considered in a totally different way, as these remains are fully part of our local tradition, being an expression of our ancestral cultures. Digging and un-hearting an engraved surface, tracing and studying it, doesn’t mean a violation of an indigenous culture, but is the same as an archaeological digging of a Prehistoric, Celtic, Roman or Middle-age necropolis.Other subjects seem too global for European scholars, accustomed to think of chronology and interpretation at a regional or local scale. Chronologies in many cases are already well defined. This doesn’t mean that Europe must close its landscapes in a provincial horizon or treat with self-importance any more general discussion. We would only like these discussions to treat also European subjects, so they can be more particular or detailed.We think that EuRockArt, a new European Rock Art email list, may present an useful tool in order to diffuse and to share a “rupestrian” (rock-art related) knowledge. We propose in particular:

  • to create a discussion forum for treating rock art related problems, like chronology or interpretation
  • to link the figurative elements of rock art with the corresponding archaeological materials
  • to publicise on the list meetings, congresses, books, web pages and all rock-art related stuff
  • to open the list to requests for information by researchers, scholars and students

The list is un-moderated. All messages are automatically sent unedited to all the list participants., with no filter. In some cases a few rows of advertising text are automatically added at the bottom of the message. This is not done by the list promoters, but by MSN List Boot, which hosts the list without fee in exchange for being able to add short adevrtisements.Subscribing to the list is very easy. Please follow four simple steps:

  • send an empty message (no title, no text, no signature) to eurockart-subscribe@listbot.com
  • receive the verification message automatically sent by the list engine
  • reply to the verification message by another empty message
  • receive the confirmation message automatically sent by the list engine, where you will find also a password to reach the online page.

At this point you are a list subscriber and it will be possible to send messages to eurockart@listbot.com, which will be distributed by the list engine to all the list participants.Reaching the http://www.listbot.com/cgi-bin/subscriber and typing email and password, it will be possible to read the list messages archive.Unsubscribing is easy as subscribing: you need only to send an empty message to eurockart-unsubscribe@listbot.com. Also in this case you need to repeat the steps previously described: to confirm the unsubscribing you will need to reply to an automated messageA referring web-page will also be present at http://rupestre.net/eura/list.htmlThe list is obviously opened to all interested in rock art.A cordial invitation to subscribe!

La diffusione sempre più massiccia di Internet in Europa ha creato un movimento di comunicazione tra gli studiosi senza precedenti, rispetto ai tempi in cui le discussioni avvenivano prima nei convegni e poi via lettera o via fax. Oggi tale processo è reso immensamente più veloce dall’utilizzo della posta elettronica.Esistono già due liste internazionali di studiosi di arte rupestre, una di lingua spagnola e una di lingua inglese. Apparentemente, quindi, non ci sarebbe bisogno di una terza lista. Tali liste però si identificano in parte con precise aree geografiche del continente americano. Analizzando i temi discussi ci si rende conto che, pur essendo entrambe le liste aperte a tutti e alla discussione di vari temi, gli studiosi europei vi intervengono molto raramente.A cosa è dovuta questa attitudine? Da una parte alla minore abitudine a utilizzare in Europa i mezzi elettronici, dall’altra alla maggiore frammentazione in varie aree e “provincie” di ricerca. A volte però i temi discussi appaiono troppo “teorici” oppure affrontano argomenti che per la sensibilità europea sembrano superati. Ci riferiamo, in particolare alle discussioni su “etica e arte rupestre”: in gran parte d’Europa l’arte rupestre è una disciplina archeologica e ovviamente pitture ed incisioni rupestri sono considerate alla stregua di beni archeologici dalle varie legislazioni nazionali. Esse sono quindi soggette alle leggi che le tutelano, che già di per sé danno risposta, almeno in teoria, ai problemi di salvaguardia e di conservazione. Le problematiche di rispetto dei reperti “rupestri” come testimonianza di una cultura “nativa” sono considerate da un punto di vista totalmente diverso, in quanto tali materiali fanno pienamente parte della nostra tradizione culturale locale, essendo espressione delle culture ancestrali. L’eventuale dissotterramento di un pannello inciso, il suo rilievo e il suo studio non equivalgono alla violazione di una cultura indigena ma allo scavo e allo studio archeologico di una qualsiasi necropoli preistorica, celtica, romana o medievale.Molti temi appaiono inoltre troppo “globali” per gli studiosi europei, di solito abituati a ragionare su cronologie ed interpretazioni di scala regionale o nazionale. Cronologie in molti casi già ben definite, per le quali ogni nuovo ritrovamento può innescare confronti e chiarire eventuali problematiche. Questo non significa che i ricercatori europei debbano rinchiudere i propri orizzonti su temi “provinciali” oppure che guardino con sufficienza alle discussioni di carattere generale. Solo ci piacerebbe che queste discussioni toccassero anche temi di interesse europeo, per forza di cose più particolari.Riteniamo che EuRockArt, la Lista Europea di Arte Rupestre, possa costituire un utile strumento per la diffusione e la condivisione del sapere. In particolare proponiamo:

  • di creare forum di discussione su tematiche presenti nell’arte rupestre, sia in termini cronologici che interpretativi;
  • di collegare gli elementi figurativi presenti nell’arte rupestre con quelli corrispondenti dei manufatti e dei reperti archeologici;
  • di utilizzare la lista come occasione per pubblicizzare convegni, incontri, pubblicazioni, pagine WEB e tutto ciò che riguarda l’arte rupestre;
  • di aprire la lista alle richieste di informazioni da parte di ricercatori, studiosi e studenti.

La lista non è moderata: i messaggi cioè vengono automaticamente ed integralmente diffusi a tutti gli iscritti alla lista, senza alcun intervento di censura. In alcuni casi poche righe di testo pubblicitario vengono aggiunte automaticamente in fondo ai messaggi. Tale aggiunta non è operata da parte dei promotori della lista, ma da parte di MSN List Boot, il sito che offre gratuitamente la lista proprio in cambio di tali brevi messaggi.Entrare o uscire dalla lista è molto semplice. Basta seguire i seguenti passaggi:

  • mandare un messaggio vuoto (né testo, né titolo, né firma) a eurockart-subscribe@listbot.com
  • ricevere via email il messaggio verifica inviato dalla lista
  • rispondere con un altro messaggio vuoto (tasto reply) al messaggio di verifica
  • ricevere via email il messaggio di conferma di iscrizione alla lista, che fornirà anche una password per accedere alla consultazione online.

Da questo punto in poi l’iscrizione è operativa e si potranno inviare messaggi all’indirizzo eurockart@listbot.com, che verranno automaticamente distribuiti a tutti gli iscritti alla listaCollegandosi al sito http://www.listbot.com/cgi-bin/subscriber e digitando email e password, si potranno consultare online tutti i messaggi inviati alla lista.Per uscire dalla lista basterà inviare un messaggio vuoto a eurockart-unsubscribe@listbot.com. Anche in questo caso verranno ripetuti i passaggi dell’iscrizione: si riceverà un messaggio al quale si dovrà rispondere per confermare la rimozione dalla lista.Una pagina di riferimento è anche presente all’indirizzo http://rupestre.net/eura/list.htmlOvviamente la lista è aperta a tutti gli interessati.
Un cordiale invito ad iscriversi!

Angelo Fossati
Presidente Cooperativa Archeologica Le Orme dell’Uomo

Andrea Arcà
TRACCE editor

25040 CERVENO (BS) – ITALIA
Tel. +39-0364-433983 Fax. +39-0364-434351
contact page

Mila Simões de Abreu
Unidade de Arqueologia – Departamento de Geologia UTAD
Apartado 202, 5001-911 Vila Real

 

Footsteps of Man
RockArtNet


back to index TRACCE no. n.10Back to IndexAURA 2000


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

15 − five =