2012: archeologia rupestre a Paspardo, Valcamonica

Print Friendly

Valcamonica, rilievo di arte rupestre

Anche per il 2012 la campagna estiva di archeologia rupestre sarà organizzata a Paspardo, Valcamonica. E’ un’area che offre grandi opportunità ad archeologi, studiosi, studenti ed appassionati della materia. I partecipanti apprenderanno a ricercare, pulire, fotografare, rilevare e catalogare le incisioni rupestri. ATTENZIONE: campo 2013 dal 18 luglio al 8 agosto.

by Angelo Eugenio Fossati


Paspardo, Valcamonica (BS)
Campagna estiva di archeologia rupestre


La Cooperativa Archeologica Le Orme dell’Uomo di Cerveno (BS) e l’insegnamento di Preistoria e Protostoria dell’Università Cattolica del S. Cuore organizzano l’annuale campo scuola estivo rivolto alla ricerca e allo studio dell’arte rupestre in Valcamonica. Qui ha sede una delle più importanti manifestazioni di arte preistorica d’Europa, migliaia di incisioni rupestri oggi parte della prestigiosa Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

È un’occasione per avvicinarsi allo straordinario repertorio figurativo preistorico della Valcamonica e imparare i metodi di studio dell’archeologia rupestre. Il campo è aperto a tutti, studenti, appassionati, archeologi e insegnanti. Si imparerà a ricercare, disegnare, catalogare e studiare le rocce incise dei siti Dos Sulif, Vite, La Bosca ed In Valle presso Paspardo (BS). È previsto l’utilizzo della stazione totale e del laser scanning. Durante il campo verranno organizzate visite ai parchi di arte rupestre e ai musei della Valcamonica.

Valcamonica, la Concarena vista da Paspardo

I partecipanti impareranno a lavorare nell’arte rupestre: studieranno come affrontare i problemi conservativi; saranno in grado di disegnare le incisioni rupestri; conosceranno le tecniche di evidenziazione delle rocce incise per condurre campagne fotografiche; al termine della loro partecipazione possiederanno un’idea generale dell’arte rupestre della Valcamonica e dell’area alpina.

I partecipanti volontari provengono, solitamente, dall’Italia e da molti paesi stranieri, soprattutto di lingua inglese, per cui le lingue ufficiali sono l’Italiano e l’Inglese.

Valcamonica, rilievo di arte rupestre

A Paspardo gli alloggi si trovano in una casa comunale concessa dal Comune di Paspardo fornita di laboratorio, camere con più letti, docce e cucina. Chi è interessato a partecipare deve restare almeno per una sessione di lavoro di una settimana.

Programma esemplificativo di una sessione settimanale

Venerdì
Pomeriggio: arrivi e benvenuto.
Sera: momenti di conoscenza del gruppo di lavoro

Sabato
Mattina: presentazione dei lavori e lezione con diapositive L’arte rupestre di Paspardo in
Valcamonica a cura di A. Fossati. A seguire: le tecniche di lavoro nell’arte rupestre; prove di
rilievo; pomeriggio: visita guidata ad alcuni siti con arte rupestre di Paspardo; sera: libera

Domenica
Mattina: visita guidata al Parco Nazionale delle Incisioni di Naquane, Capo di Ponte
Pomeriggio: ricerca e documentazione. Sera: Come studiare una roccia con arte rupestre a cura dello staff (lezione con immagini)

Lunedì
Mattina e pomeriggio: ricerca e documentazione Sera: libera

Martedì
Mattina: visita guidata al Museo e all’area archeologica di Cividate Camuno  Pomeriggio: ricerca e documentazione. Sera: Paesaggio e arte rupestre in Scandinavia a cura di G. Nash – Univeristy of Bristol (lezione con immagini)

Mercoledì
Mattina e pomeriggio: ricerca e documentazione. Sera: libera

Giovedì
Mattina: ricerca e documentazione. Pomeriggio: visita guidata al Parco Nazionale dei Massi di Cemmo, Capo di Ponte. Sera: L’arte rupestre degli Indiani delle Pianure, USA a cura di J. Keyser – Oregon archaeological Society. Conferenza pubblica alla biblioteca civica di Cerveno

Valcamonica, rilievo di arte rupestre

Venerdì
Mattina e pomeriggio: ricerca e documentazione (Arrivi e partenze) Sera: accoglienza

Le conferenze serali — tenute da esperti archeologi o studiosi di arte rupestre (di solito in Inglese, Francese o Italiano, ma sempre con traduzione in Italiano o Inglese) — saranno corredate da immagini illustrative. I temi affrontati saranno differenti nelle tre settimane. Ricerca e documentazione significa che si lavora sulle rocce o in laboratorio.

In generale Inizio lavori: 8.30 Pranzo: 12.30 Termine lavori: 18.00 Tempo libero: 18.00-19.30 Cena: 19.30 Conferenze serali/tempo libero: dalle 21.00

Informazioni utili

COME ARRIVARE (PASPARDO – Valcamonica)

Giorni d’incontro: Venerdì 20 Luglio o Venerdì 27 Luglio, o Venerdì 3 Agosto 2012

Punto d’incontro: la stazione FNM treni-autobus di Capo di Ponte (Valcamonica, provincia di Brescia ), dalle 16.30 alle 19.00 (20, 27 Luglio, 3 Agosto 2012). Se si arriva al punto di incontro in altro giorno o in un altro orario bisogna segnalarlo nella scheda di iscrizione e il giorno dell’arrivo telefonare al n. 0364-433983 o al cellulare 333-2875920 o 3408517548 (lasciare un messaggio in segreteria telefonica se non risponde nessuno). Al punto di incontro verrete contattati dai membri della Cooperativa Le orme dell’Uomo e tramite le ns. vetture private sarete condotti a Paspardo.

Orario d’incontro: nel pomeriggio dalle 16.30 alle 19.00.

Come raggiungere Capo di Ponte: dalla Stazione Centrale (FS) di Brescia partono treni locali per la Valcamonica (alle 15.07—17.07). Bisogna scendere alla stazione di Capo di Ponte dove i membri della Cooperativa Le Orme dell’Uomo vi attendono per condurvi a Paspardo .

Come raggiungere Brescia: con il treno da Milano (Stazione Centrale). Quasi ogni ora vi sono treni per Brescia (sulla linea per Venezia). Altri treni per Brescia partono anche da Bologna, Firenze e Roma.

Come tornare a Brescia da Paspardo: allo stesso modo utilizzando il treno. Chiedere dettagli del vs. viaggio di ritorno verso Brescia alla segreteria .

AUTOBUS: dal Bus Terminal di Sesto Marelli a Milano (che si raggiunge con la linea rossa della Metropolitana milanese alla stazione di Sesto Marelli) parte un autobus (alle 13.45) che arriva verso le 17.00 a Capo di Ponte in Valcamonica.

COSA PORTARE
Guanti e vestiti da lavoro, scarpe da ginnastica e da trekking, sacco a pelo, un cappello, occhiali da sole e creme protettive (solari e contro gli insetti), salviette da bagno. Portare maglione e giacca impermeabile (Paspardo si trova a 1000 m s.l.m.). Consigliamo di sottoporsi ad una vaccinazione antitetanica e di sottoscrivere un’assicurazione contro malattie e danni, perché noi decliniamo ogni responsabilità.

Valcamonica, laser scanning su di una superficie incisa

COSTI
Vitto, alloggio, materiale di lavoro, pubblicazioni e assistenza saranno forniti a € 450,00 a settimana che si pagano al momento dell’arrivo.
NB: dopo aver inviato la scheda di iscrizione, se si è accettati, è necessario inviare una caparra di € 50,00 o di € 100,00 o di € 150,00 (per chi resta una, due o tre settimane) tramite bonifico bancario al c/c n°: CIN: Q Cod. ABI: 03069 C.A.B.: 54160
n. conto: 000010101198 Swift: BCITITMM080 IBAN: IT83 Q030 6954 160000010101198
a nome del Dr. Angelo Fossati, c/o Banca Intesa, Via Giuseppe Mazzini, 16, 25043 BRENO (BS). La segreteria invierà le informazioni necessarie.

CERTIFICATO DI PARTECIPAZIONE
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione utile per acquisire crediti universitari Immagini sul Valcamonica rock art fieldschool di Paspardo alla pagina Facebook: http://www.facebook.com/profile.php?id=100003468516408

INFORMAZIONI SULL’ARTE RUPESTRE DELLA VALCAMONICA
alla pagina www.rupestre.net

Per informazioni e iscrizioni:
contattare il prof. Angelo E. Fossati |Società Cooperativa Archeologica LE ORME DELL’UOMO Indirizzo: Piazzale Donatori di Sangue, 1 | 25040 Cerveno (BS) | Italia tel. +39.3332875920 | cell. +39.3408517548 Email: angelo.fossati@unicatt.it | valcamonicafieldwork@libero.it | www.rupestre.net

scarica qui la scheda di iscrizione

scarica la locandina del campo estivo 2012 in Valcamonica

Campagna estiva di archeologia rupestre, galleria fotografica


Arte rupestre della Valcamonica, fotogalleria




Bibliografia

Attorrese E., A. Fossati, 2002, “Rock 53 of Vite-Deria: New Elements for the Study ofDegradation of Valcamonica Petroglyphs.” American Indian Rock Art. 28: 103-110.

Fossati A., “But they are only puppets. Problems of management and educational programs in the rock art of Valcamonica and Valtellina, Lombardy, Italy.” Rock Art Research. 20(1): 25-30. 2003.

Arcà A. , A. Fossati, Sui sentieri dell’arte rupestre. Le rocce incise delle Alpi. Storia, ricerche, escursioni (On the paths of rock art. The carved rocks of the Alps. History, researches, excursions). Turin,1995.

Simoes de Abreu M., A. Fossati, L. Jaffe, Scolpito nel Tempo. Le incisioni rupestri della Valcamonica. Cerveno, 1989.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

twelve + six =